Se vuoi accertarti della fedeltà del tuo partner, compagno o marito, ci sono diversi segnali che puoi cogliere. Di Santo, elencati alcuni dei comportamenti che dovrebbero farti accendere un campanello di allarme.

Fa tanti straordinari al lavoro

Una delle scuse più frequenti utilizzata da chi tradisce è il lavoro. Lui dice che è stato al lavoro fino a tardi ma in realtà era con un’altra donna. Non so nulla di male se non è una novità, ma preoccupati invece se il tuo lui inizia tutto d’un tratto a fare un sacco di ore extra al lavoro senza magari avere un ruolo particolarmente determinante all’interno dell’azienda.

Esce più spesso con degli amici

Un’altra copertura classica di chi è infedele è l’uscita con gli amici. Purtroppo, gli amici saranno sempre pronti a fare da alibi a una persona che deve incontrare in segreto l’amante. Se noti un improvviso aumento di uscite con gli amici, potrebbe essere il segnale che indica l’infedeltà coniugale.

Si preoccupa del suo aspetto fisico

Un altro campanello di allarme che potrebbe indicare un tradimento riguarda l’aspetto fisico. Un uomo che è di punto in bianco inizia a preoccuparsi di più del suo abbigliamento e della sua forma fisica potrebbe avere un’altra donna. Se noti che ha iniziato una dieta e va in palestra forse sta facendo tutto questo solo per rimorchiare.

Come usa il telefono cellulare

Ricorda che non è possibile avere accesso al cellulare smartphone del tuo partner perché si tratta di violazione della privacy. Quello che puoi fare per capire se ti sta tradendo, è notare che uso ne fa. Si noti che riceve uno sacco di telefonate e messaggi, va nell’altra stanza per rispondere, non perde mai di vista il telefono smartphone nemmeno quando è in bagno, ha dei numeri non salvati e ha inserito un blocco di sicurezza, potrebbe esserci qualcosa di marcio sotto tanto va doverti far sospettare di una relazione extra coniugale.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.grupposarosinvestigazioni.it

Di Grey