Quando devi ristrutturare un bagno e non sai da dove iniziare, segui questa breve guida che ti aiuta a procedere con ordine.

Demolire pavimenti e rivestimenti

Inizia togliendo tutte le piastrelle del pavimento e rivestimento che sono sicuramente vecchie, datate e fuori moda. È un’operazione molto facile poiché ti basta un demolitore o anche solo uno scalpello e un martello. Oggi in commercio trovi molte altre piastrelle adatte al tuo nuovo bagno.

Scoprirai che esistono piastrelle quadrate molto grandi, anche 60 x 60 cm, o anche esagonali per far arrivare una ventata di novità nel tuo bagno. Evita le piccole piastrelle 20 × 20 cm che sono davvero retrò. Alcuni preferiscono evitare di mettere il rivestimento alle pareti e stendono una vernice idrorepellente per evitare un accumulo di oppure acqua che provocherebbe la formazione di muffa.

Eliminare la vasca da bagno

Per procedere con la ristorazione tuo bagno devi liberarti della vecchia vasca incassata rivestita di piastrelle. I bagni moderni hanno tutti il più pratico boxe doccia che si può installare proprio dove c’era la vasca da bagno sfruttando gli stessi attacchi e lo scarico idraulico minimizzando così i lavori da fare.

Il box doccia è molto più pratico per la vita di tutti i giorni. evitando anche di sprecare grandi quantità di acqua calda rispetto alla classica vasca da bagno.

Cambiare i sanitari e il lavandino

Tutti gli elementi di ceramica né con il passare del tempo tendono a ingiallirsi E quindi è facile che siano da cambiare. Inoltre oggi sono presenti prodotti con forme molto più moderne che possono fare al caso tuo. Per esempio, il lavabo va molto grande e squadrato, preferibilmente appoggiato su una base in muratura. In alcuni bangi è facile vedere i sanitari sospesi.

Acquistare nuovi mobili

Per completare la ristrutturazione del tuo bagno, acquista nuovi mobili e complementi d’arredo in base allo stile che ti piace di più: industrial, classico, moderno, shabby chic, eccentrico, provenzale, mediterraneo etc.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.ristrutturazionebagno-roma.it

Di Grey