È proprio vero che le bollette del gas e della luce sono molto complicate. È anche vero che molte compagnie le rendono complicate e difficili da decifrare proprio per rendere impossibile capire come avere un risparmio. Ecco allora alcuni preziosi consigli da mettere subito in pratica per avere un risparmio in bolletta.

Fare l’autolettura

Dovete sapere che molte bollette non sono emesse in base al reale consumo, mas si tratta di bollette che vengono calcolate in base a una sisma. Il calcolo vien fatto in base a quanto si ha consumato l’anno precedente. È una pratica molto scomoda che spesso favorisce le compagnie di distribuzione, ma c’è un modo molto semplice per evitarlo. Ogni volta che deve essere emessa una bolletta dal gas, o anche delle luce, basta comunicare l’autolettura. Leggere il contatore è semplice e oggi molte compagnie permettono di comunicarlo online senza dover stare al telefono in attesa.

Far revisionare la caldaia

Se investite una regolare revisione della caldaia, avrete di sicuro un risparmio in bolletta. Quello che devote fare è contattare al più presto una valida ditta di manutenzione e assistenza caldaie Roma che possa prende in carico il vostro apparecchio. Una caldaia che non viene fatta revisionare non funziona alla perfezione e perciò consuma molto più gas. Se chiamate il tecnico della manutenzione e assistenza caldaie Roma avrete il vantaggio di avere una bolletta meno alta rispetto a prima.

Coibentare l’abitazione

Il migliore consiglio che vi serve quando siete alla ricerca di metodi per risparmiare sulla bolletta, è coibentare meglio. Solo se impedite la dispersione di calore, avete finalmente una bolletta del gas inferiore. Se riuscite a impedire la dispersione di calore verso l’esterno, vi basterà tenere acceso i caloriferi meno ore al girono per avere una casa ben riscaldata. Quello che dovete fare è realizzare un cappotto termico esterno oppure potete anche sostituire le finestre con infissi a taglio termico. Se non avete grandi budget potte mettere del nuovo sigillante alle finestre oppure installare pannelli riflettenti dietro ai termosifoni.

Di Grey