Quando si parla di disturbi alimentari si fa riferimento diverse problematiche presenti sia nei ragazzi che nelle ragazze purtroppo sempre in età più giovane rispetto a un tempo. In questo breve articolo è possibile fare un approfondimento su quali sono I disturbi alimentari per iniziare a capire meglio.

Anoressia

Si parla di Anoressia quando si mangia poco e niente. Ovviamente, questa è una semplificazione che ora andiamo ad approfondire meglio. Chi è anoressico non accetta il proprio aspetto fisico. Anche se è normopeso, la persona si vede sovrappeso, grassa e addirittura obesa perché ha un’immagine distorta della realtà e di sé.

Le persone anoressiche sviluppano dei comportamenti come pesarsi più volte al giorno, tenere un diario dov’è riportano peso e calorie ingerite, controllano ossessivamente che cosa mangiano. Per esempio, suddividono nel piatto i vari alimenti, li spezzettano in parti molto piccole, contano i bocconi ingeriti, impiegano molto tempo a mangiare, saltano i pasti, non mangiano con il resto della famiglia.

Spesso l’arrivo di altri disturbi alimentari si manifesta durante l’adolescenza quando non riescono ad avere il controllo sui cambiamenti fisici. Per riportare il controllo, queste persone mettono in atto I comportamenti descritti sopra, anche per rientrare in un qualche modello cui si ispirano.

Bulimia

La bulimia è un altro disturbo legato all’alimentazione. Anche in questo caso, il problema può spesso sorgere in concomitanza con una la pre adolescenza e l’adolescenza, sia in soggetti di sesso femminile che maschile. In questo caso, I comportamenti a tavola possono essere abbastanza normale O addirittura caratterizzati da un appetito vorace. È spesso chi soffre di bulimia tende a mangiare e nascondere cibo spazzatura.

Dopo aver mangiato, sorge però il senso di colpa che porta la persona a causarsi il vomito da sola per espellere il cibo. Di solito, le abbuffate si manifestano per riempire un vuoto una mancanza emotiva della persona. Per entrambi questi disturbi, può esserci anche un fattore scatenante legato al bullismo e cyberbullismo.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.psichiatra-milano.com

Di Grey