Per pulire la casa da cima a fondo come se fosse passata una impresa di pulizie a Roma, ci sono alcuni trucchi e soluzioni che forse non conosci. Se vuoi ottenere un’igiene profonda e una pulizia completa, segui questi consigli e questi metodi che forse ancora non conoscevi.

Ribaltare i tappetti

Per pulire i tappetti, in particolare quelli più pregati intrecciati, non passarci sopra l’aspirapolvere che potrebbe tirare i fili. L’ideale sarebbe ribaltare il tappeto, lasciare che lo sporco cada, spostarlo e solo dopo passare l’aspirapolvere come fa l’impresa di pulizie a Roma. Mettilo all’esterno per fargli prendere aria e non esagerare con il battipanni.

Procedere dall’alto verso il basso

Quando pulisci la casa, devi procedere dall’alto verso il basso. Infatti, prima devi spolverare lavare i piani di lavoro solo alla fine i pavimenti. Se fai il contrario, tutta la polvere e la sporcizia che togli dai mobiletti va a finire sui pavimenti appena lavati. Invece, se fai i pavimenti per ultimi, rimuovi anche evenutale sporco che ci è finito sopra mentre pulivi il resto.

Stendi il prodotto sulla spugna e non direttamente sulla superficie

Molti spruzzano i prodotti direttamente sulle superfici ma sarebbe meglio evitarlo. Molti prodotti, soprattutto quelli che compri al supermercato, possono esser molto aggressivi e rovinare irrimediabilmente le superfici delicate. L’ideale sarebbe stendere il prodotto sul panno e solo dopo passare sulla superfice.

Non camminare sui pavimenti bagnati

Per assicurare una pulizia completa di casa, dovresti evitare di camminare sul pavimento bagnato altrimenti lasci impronte che si possono venire in controluce. Dovresti lavare i pavimenti in maniera da arrivare in auto della casa dove puoi sederti e aspettare che tutto sia perfettamente asciutto. Di solito, l’ultima stanza che si fa proprio il salotto dove poi puoi sederti sul divano e leggere o guardare la tv mentre i pavimenti si asciugano completamente. Prima di iniziare, preparati sul divano tutto quello che ti serve per evitare di alzarti dopo.

Di Grey