Purtroppo, le persone anziane che nessuno è solo spesso le vittime preferite da ladri e malviventi alla ricerca di denaro e merce di valore da derubare. Allora tre consigli per scongiurare le truffe agli anziani.

Installare e controllare il videocitofono

La prima cosa da fare per rendere più sicura l’abitazione di una persona anziana è installare un impianto videocitofono Milano. Il videocitofono permette di ricevere un’immagine chiara e nitida di chi sta suonando alla porta così che l’anziano possa decidere se vale la pena aprire. Tante volte capita che le persone anziane aprono la porta perché non capiscono chi sta suonando il campanello mettendosi in pericolo, ma tutto ciò si può prevenire con uno buon impianto videocitofono Milano che si installa in un attimo grazie alle modalità wireless.

Non dare confidenza agli estranei

Le persone anziane sole sono una facile preda perché tendono a dare troppa fiducia agli estranei. Capitata davvero molto spesso che dietro a una gentile tecnico del telefono, del gas, etc. si nasconda invece un ladro. Fare il sopralluogo dell’abitazione e capire se ci sono dei momenti migliori per entrare in azione. Tutte le persone anziane dovrebbero evitare di dare confidenza agli estranei anche se sembrano delle brave persone perché potrebbero essere malviventi alla ricerca di informazioni. Non bisogna mai dire “nessuno viene trovarmi”, “sono sempre sola” ma piuttosto mandare via dicendo che da momento all’altro arrivano parenti e amici.

Chiedere sempre documenti e tesserino identificativo

Per scongiurare le truffe, gli anziani che ricevono la visita di forze dell’ordine, tecnici, venditori etc. devono prendere la buona abitudine di chiedere un tesserino identificativo e copiare su un foglietto nome, cognome e azienda. Si tratta di una buona prassi indispensabile per saperne di più ed eventualmente far partire la denuncia. Come dice il vecchio detto popolare, fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio! Se tutti seguissero questo consiglio diventerebbe molto più facile fermare i malviventi che portano avanti truffe di questo tipo, evitando che altri anziani vengono presi di mira e ci caschino.

Di Grey